Altra tappa, altra occasione per scalatori e Tadej Pogacar che ha dominato domenica la frazione del Giro più dura. Oggi la 16a tappa, la Livigno-Santa Cristina Val Gardena, pari a 206 km che è stata in tarda mattinata rivista a causa delle condizioni meteo. La maglia rosa ha l’occasione per blindare ulteriormente la classifica.

LEGGI – Giro d’Italia 2024: la Startlist. Squadre, nomi e numeri di gara dei 176 corridori