Il Masters 1000 di Indian Wells è cominciato alla grande per Jannik Sinner. Il campione altoatesino ha battuto Thanasi Kokkinakis in due set, sbrigando la pratica senza troppi problemi dopo aver annullato una palla-break all’australiano al quinto gioco del primo set. Dal punteggio di 3-3, in pratica, non c’è stata più partita. Le accelerazioni del rosso di San Candido non hanno dato scampo a Kokkinakis, che non è riuscito più a conquistare neppure un game. Anche perché il suo servizio, molto efficace nelle prime battute, non è stato poi altrettanto incisivo.

Indian Wells: Sinner contro Struff al terzo turno Chi è Struff, il prossimo avversario di Sinner Sinner-Struff domenica 10 marzo, ma a quale ora? Indian Wells, dove vedere Sinner-Struff in tv e streaming

Indian Wells: Sinner contro Struff al terzo turno

Missione passaggio al terzo turno compiuta, dunque, per Sinner. Che si è messo poi alla finestra a scrutare il suo prossimo avversario. Match palpitante quello che ha visto di fronte il tedesco Jan-Lennard Struff e il croato Borna Coric. Due vecchie volpi del tennis internazionale, protagonisti di un’autentica maratona. Alla fine l’ha spuntata Struff: sarà lui ad affrontare Jannik nel prossimo confronto del Tennis Paradise, come è soprannominato il prestigioso torneo californiano. Non è stato semplice, però, avere ragione di Coric, che ha avuto a disposizione pure tre matchpoint nel terzo set. Struff li ha annullati e ha chiuso sul punteggio di 6-7(3), 6-2, 7-6(9) dopo tre ore di battaglia.

Chi è Struff, il prossimo avversario di Sinner

Trentatre anni, originario di Warstein, Struff occupa la posizione numero 25 nella classifica mondiale, che è riuscito a scalare negli ultimi anni dopo aver nicchiato piuttosto a lungo tra tornei minori e Challenger. Nel 2019 ha raggiunto gli ottavi al Roland Garros, nel 2022 è stato messo ko da un problema al piede destro. È rientrato nel 2023 centrando, da lucky loser, una storica finale al Masters 1000 di Madrid, nella quale per poco non ha giocato un brutto scherzo a Carlos Alcaraz. Si è guadagnato il titolo di Comeback Player of the Year: è un terraiolo molto fastidioso, ma sa difendersi anche su superfici più veloci. Non ci sono precedenti tra lui e Sinner.

Sinner-Struff domenica 10 marzo, ma a quale ora?

Un avversario battibile, ovviamente, e anche con relativa semplicità dal Sinner chirurgico ammirato contro Kokkinakis. Ma un rivale da prendere con le molle e da non sottovalutare. Il match tra Jannik Sinner e Jan-Lennard Struff, valevole per il terzo turno dell’ATP 1000 di Indian Wells, si giocherà domenica 10 marzo. L’orario non è stato ancora deciso. Il programma giornaliero degli incontri in California scatta alle 11 locali, le 20 in Italia: a quell’ora è cominciato l’incontro tra Sinner e Kokkinakis. Ma Sinner potrebbe essere calendarizzato anche in un’altra fascia oraria e non è escluso che il confronto col tedesco possa andare in scena nel corso della notte tra domenica e lunedì.

Indian Wells, dove vedere Sinner-Struff in tv e streaming

L’incontro sarà trasmesso in diretta su Sky Sport e in streaming su Now, in entrambi i casi con trasmissione riservata agli abbonati: Sky Sport Tennis, in particolare, sarà affiancato da Sky Sport Max o Sky Uno. Ampia copertura dell’evento sulle pagine di Virgilio Sport, che sta dedicando grande attenzione alle vicende di Jannik Sinner e di tutti i portacolori italiani in questo momento d’oro per il tennis azzurro.