“Siamo stati zitti per troppo tempo”. Dopo la fine della loro collaborazione con la Bobo TV sei mesi fa, Adani, Cassano e Ventola si sono riuniti in un nuovo progetto. Silurati da Vieri, che ha voluto portare avanti il format da solo, i tre ex calciatori hanno aspettato il momento giusto per ricominciare. La nuova avventura inizierà ufficialmente con il prossimo campionato, il 19 agosto, ma per Lele Adani la tv comincia prima, con gli Europei 2024, dove sarà uno dei talent della Rai. Per lui si vocifera un passaggio a DAZN dal prossimo campionato ma la RAI non intende perderlo.

Fine della Bobo TV e nuovo Inizio per Adani Cassano, Ventola e Adani: non mancherà la libertà di espressione Adani sarà riconfermato il prossimo anno in RAI?

Fine della Bobo TV e nuovo Inizio per Adani

Lele Adani, Antonio Cassano e Nicola Ventola hanno annunciato il lancio del loro nuovo programma durante un evento a Catania. Questo nuovo format sul calcio, ‘Viva el Futbol’ inizierà con la prima giornata del prossimo campionato (dal 19 agosto 2024). Non sono ancora stati rivelati dettagli su dove sarà trasmesso e su quali piattaforme sarà disponibile, ma Adani ha confermato che sarà disponibile su tutti i principali social.

Cassano, Ventola e Adani: non mancherà la libertà di espressione

Antonio Cassano ha sottolineato l’importanza della libertà di espressione nel loro nuovo programma. Ha dichiarato che il nuovo progetto sarà libero da influenze esterne e che loro diranno sempre ciò che pensano, senza censure. Anche Ventola ha ribadito questo concetto, affermando che devono questa libertà di espressione ai loro fan. Il nuovo programma di Adani, Cassano e Ventola è molto atteso dai fan ma non bisognerà aspettare agosto per sentire invece l’ex difensore.

Adani sarà riconfermato il prossimo anno in RAI?

Adani commenterà come seconda voce le gare degli Europei trasmesse dalla Rai ma potrebbe essere l’ultima sua avventura con l’emittente di stato. Dazn infatti intende assicurarselo nel suo team di talent per la prossima stagione di Serie A, dopo alcuni addii importanti ma il direttore di RAI SPORT, Jacopo Volpi, svela in esclusiva a Virgilio Sport come intende trattenerlo nei programmi sportivi dell’emittente di stato.

“Dipende da lui, per quanto riguarda me sì ma le cose si fanno in due. Con noi lo vedo sereno e molto a suo agio, credo che si trovi molto bene. Essendo un talent importante è chiaro che abbia offerte importanti. Non appena finirà l’europeo e il suo contratto andrà in scadenza al termine del mese di Luglio, riserverò ad Adani sin dal giorno dopo una importante offerta di contratto, sperando di non perdere anche lui alla Nove (ride ndr.)”.