Anche senza Messi l’Argentina vola. L’Albiceleste ha superato per 3-0 El Salvador in un’amichevole tenutasi allo stadio Lincoln Financial Field di Filadelfia. Senza Dybala e con un Lautaro sotto tono i gol sono arrivati da Cristian Romero al minuto 16, Enzo Fernández al minuto 41 e Giovani Lo Celso al minuto 51. Spicca un record di Di Maria in Nazionale che riguarda gli assist e supera anche Maradona.

La vittoria autoritaria dell’Argentina su El Salvador El Salvador 0-3 Argentina, l’andamento del match: male Lautaro Lautaro non segna in Nazionale argentina da 16 gare Lautaro evita le polemiche al termine di El Salvador-Argentina Di Maria, battuto record di assist di Maradona con l’Argentina

La vittoria autoritaria dell’Argentina su El Salvador

A Filadelfia, l’Argentina, campione del mondo in carica, ha dimostrato il proprio valore dominando la gara fin dai primi minuti. Sudamericani avanti già dopo un quarto d’ora grazie a un preciso colpo di testa di Romero su calcio d’angolo. El Salvador ha avuto un’unica chiara occasione per pareggiare il risultato, ma il tentativo di Jairo Henríquez è stato respinto da Romero davanti alla porta.

El Salvador 0-3 Argentina, l’andamento del match: male Lautaro

Nel secondo tempo, l’Argentina ha consolidato il proprio vantaggio, con Lo Celso al 51′. Nonostante il possesso palla mantenuto a un’alta percentuale, l’Argentina non è riuscita a segnare ulteriormente, a causa di interventi del portiere González e di alcuni tentativi mancati da Lautaro Martinez che non era al meglio della condizione fisica.

Lautaro non segna in Nazionale argentina da 16 gare

Un paradosso per il Toro. In campionato, con la maglia dell’Inter, sono 23 gol in 26 gare giocate: uno ogni 92’, praticamente uno a partita. Ma Lautaro Martinez quando veste la maglia della nazionale argentina diventa un altro. Non segna da prima del Mondiale in Qatar, ora sono 16 le partite consecutive senza gol. L’ultimo gol di Lautaro con l’Argentina risale al 23 settembre 2022, un anno e mezzo fa. Nella penultima amichevole prima del Mondiale, vinta 3-0 contro l’Honduras.

Lautaro evita le polemiche al termine di El Salvador-Argentina

Lo stesso Lautaro Martinez ha commentato nel dopo-gara: “Io penso al campo e lascio parlare la gente, mi interessa poco di cosa dicono. Ma voglio dimostrare che loro hanno torto e che io do sempre il massimo. Cerco di dimostrare al ct che sono sempre a disposizione della squadra: in ogni allenamento e in ogni partita, da titolare, da riserva o restando in panchina. Lavoro per indossare questa maglia perché è la più bella al mondo. Oggi non sono riuscito a segnare, continuerò a lavorare e spero di fare gol nella prossima partita”. Dopo questa vittoria, l’Argentina si sposterà a Los Angeles per affrontare la Costa Rica, mentre El Salvador affronterà l’Honduras.

Di Maria, battuto record di assist di Maradona con l’Argentina

Sono 27 gli assist di Di Maria con la maglia della nazionale albiceleste, contro i 26 di Maradona. El Fideo è secondo solo a Messi in questa speciale classifica che è primo anche nella classifica delle reti con i suoi 106 gol segnati in nazionale.