Trentatrè anni della Sezione di Udine, Luca Zufferli – designato per Fiorentina-Monza, gara di terza fascia, è uno degli arbitri che nel corso della scorsa Stagione Sportiva ha esordito in Serie A. Entrato a far parte dell’AIA nel 2006, dal luglio 2021 è presente nell’organico della CAN. Il suo debutto nel massimo Campionato è avvenuto il 12 febbraio 2023 in occasione della partita Bologna-Monza ma ha convinto poco e da allora è stato utilizzato pochissimo in A. Vediamo come se l’è cavata ieri al Franchi nella chance che gli ha concesso il designatore Rocchi.

I precedenti di Zufferli con Fiorentina e Monza L’arbitro ha ammonito due giocatori Fiorentina-Monza, i casi da moviola

I precedenti di Zufferli con Fiorentina e Monza

Zero i precedenti con i viola (in campionato) anche perché in A ha fin qui diretto sette partite. Di queste sette però ben tre sono con il Monza, trovato tutt’e tre le volte in trasferta ed imbattuto con lui. Nello specifico Bologna-Monza 0-1 e Torino Monza 1-1 della stagione 22/23 e quest’anno invece Sassuolo-Monza 0-1. Zufferli aveva fischiato un solo rigore nella massima categoria, era successo in Lecce-Frosinone ed era andato a favore dei ciociari. Ancora non ha estratto un cartellino rosso (sempre in Serie A).

L’arbitro ha ammonito due giocatori

Coadiuvato dagli assistenti Passeri e Votta con Rutella IV uomo, Maggioni al Var e Marini all’AVar, l’arbitro ha ammonito due giocatori: 41′ Parisi (F), 68′ Bondo (M). Recupero: 2′, 4′.

Rivivi le emozioni di Fiorentina-Monza

Fiorentina-Monza, i casi da moviola

Questi gli episodi dubbi. Al 41′ Parisi chiede un rigore dopo un contatto con Izzo in area avversaria ma viene ammonito per simulazione. Al 69′ giallo per Warren Bondo che stende Martinez Quarta. Regolari i tre gol segnati in Fiorentina-Monza, nessun problema per l’arbitro.