Marcus Thuram non dimentica e, sui propri profili social, rifila una stoccata che farà molto discutere al giornalista Sandro Sabatini. Se a parlare per Tikus durante la stagione è stato il campo, ora l’attaccante francese affida la propria voglia di rivalsa al velenoso video che accompagna il post di ringraziamento ai tifosi. Un post che infiamma letteralmente i social.

La vendetta di Thuram Thuram ringrazia i tifosi La stoccata a Sabatini La reazione dei tifosi

La vendetta di Thuram

La vendetta è un piatto che va servito freddo e Marcus Thuram dimostra di saperlo molto bene. Sì, perché, è passata una intera stagione, ma l’attaccante nerazzurro dimostra di non aver assolutamente dimenticato la previsione sulla corsa scudetto fatta dal giornalista Sandro Sabatini a inizio anno.

Thuram ringrazia i tifosi

Nel suo messaggio, Thuram ringrazia i tifosi dell’Inter per il sostegno e l’affetto dimostrato in questa prima stagione in nerazzurro che lo ha visto fare faville in coppia con Lautaro Martinez: “Volevo ringraziarvi ancora una volta per questa meravigliosa stagione. Mi avete accolto e mi avete fatto sentire a casa dal primo giorno. Forza Inter”. Immancabili le due stelle e i cuori nero e azzurro. A conquistare i tifosi è, però, anche il video di accompagnamento.

La stoccata a Sabatini

Un video che ha un unico obiettivo: Sabatini. E la rivincita di Tikus è di quelle che non ammette repliche. Il video “incriminato”, infatti, mostra le più belle immagini della stagione di Thuram, ma lo fa lasciando l’intro alla voce proprio del giornalista, intento e stilare la sua personale previsione di classifica di inizio anno.

[iol_placeholder type=”social_instagram” id=”C7PH7G7idNv” max_width=”540px”/]

Una classifica fatta per gioco, ovvio, ma non certo benevola con l’Inter e con i nuovi arrivati alla corte di Simone Inzaghi. Tra questi, appunto, anche Marcus Thuram: “Quinto posto per l’Inter“, sentenzia Sabatini, che argomenta: “Anche questa è una sorpresa, perché ci sono cinque cambi in rosa nei quali c’è un downgrade… Da Onana a Sommer, da Skriniar a Bisseck, da Brozovic a Frattesi, da Dzeko a Thuram, da…”. Qui la voce sfuma per lasciare spazio alla musica e alle immagini della trionfale stagione dell’ex Borussia Mönchengladbach, autore di 13 reti e 7 assist in campionato.

La reazione dei tifosi

Inevitabile la reazione scatenata dei tifosi, che commentano con ironia e senso di rivalsa. C’è chi scrive: “Sei il nostro upgrade più bello” e chi se la ride: “Sabatini avrà un infarto” e ancora: “Sabatini è corso a rasarsi il baffo pur di non essere più riconoscibile”. Chi tagga direttamente Sabatini e commenta: “Devi impazzire poverellooooo, pensaci 2 volte la prossima volta” e chi applaude Thuram: “La tocca piano. TI AMIAMO TIKUS”, “Tikus li hai messi a tacere tutti”, “Grazie a te fuoriclasse in campo e fuori”, “Sei un genio“.