Si chiama “Outfit” ed è la prima canzone pubblicata da Moise Kean, centravanti della Juventus che da sempre vanta una passione per la musica. Il singolo è uscito oggi, il giocatore bianconero l’ha annunciato su Instagram: l’accoglienza dei tifosi, però, è stata tutt’altro che positiva.

Juventus, Kean pubblica il singolo “Outfit” Juventus, Kean come Leao: avventura nella trap Juventus, le critiche da parte dei tifosi della Juventus

Juventus, Kean pubblica il singolo “Outfit”

Moise Kean entra nel ristretto gruppo di calciatori che flirtano col mondo della musica. È infatti uscito oggi “Outfit”, il primo singolo del centravanti della Juventus, il 23enne lo ha annunciato sul suo profilo Instagram con un post in cui appare la copertina del disco accompagnata da un annuncio dal tono polemico: “4/12 avete qualcosa di cui parlare”.

Juventus, Kean come Leao: avventura nella trap

La canzone di Kean è un pezzo trap prodotto in collaborazione con Boro Boro, artista piemontese che qualche anno fa aveva ospitato l’attaccante della Juventus in un suo brano, “Drip The Money Freestyle”. “Outfit” è stato registrato a Milano: qualche tempo fa si era diffusa la notizia che Kean si era recato in uno studio di incisione insieme all’amico Rafa Leao. L’attaccante del Milan è di fatto un punto di riferimento per Kean, avendo pubblicato l’estate scorsa il suo secondo album, “My Life In Each Verse”.

Juventus, le critiche da parte dei tifosi della Juventus

L’accoglienza del pubblico e in particolare dei tifosi della Juventus al brano di Kean non è stata probabilmente quella che si attendeva il centravanti della Juventus. Tanti i commenti velenosi sui social network, con una buona parte dei supporter bianconeri che ha invitato Kean a concentrarsi maggiormente nel suo lavoro sul campo da gioco.

“Moise Kean, professione attaccante della Juventus: più canzoni che gol quest’anno”, ironizza Diecicento su X. “Primo verso della canzone: concentrati sul calcio così forse fai qualche gol in più”, aggiunge Senko. “Ma sì, considerati i risultati nel calcio meglio che si concentri sulla musica”, il parere di Igor. “Il bro’ è un calciatore part time”, attacca TimeToBleed su Instagram. “Grande brano Moise, ma quand’è che segni?”, domanda infine Filociaccii.