Weston McKennie lancia un indizio di mercato o si è trattato di un hacker? E’ questa la domanda che in tanti si pongono dopo che sul profilo Facebook del giocatore statunitense è apparsa una foto che lo vede ritratto con il kit da gioco del Manchester United. Foto profilo che poi è stata prontamente rimossa dal giocatore o dal suo staff.

McKennie: la foto con la maglia dello United McKennie torna della Juve Mercato: la Premier cerca McKennie Social scatenati e c’è chi tira in ballo Giuntoli

McKennie: la foto con la maglia dello United

Voglia di Premier League o lo scherzo di un hacker? Molto probabilmente alla fine la causa ricadrà sulla seconda delle opzioni ma è bastata un’immagine per scatenare centinaia di reazioni. Sulla pagina Facebook del giocatore statunitense della Juventus è comparsa la sua immagine con maglia del Manchester United e la didascalia: “Sono qui”. L’immagine è stata inserita anche come foto profilo prima di finire nella gallery del giocatore e infine essere completamente rimossa.

McKennie torna della Juve

A distanza di qualche minuto poi l’immagine è scomparsa interamente dal profilo del giocatore, un profilo social che è rimasto inattivo per quasi un anno e che vedeva solo foto di McKennie con la maglia della nazionale. Alla fine però il centrocampista ha messo tutti d’accordo postando una doppia foto che lo ritrae in maglia bianconera e forse chiudendo il caso.

Mercato: la Premier cerca McKennie

Magari l’hacker che è riuscito a far breccia nel profilo Facebook del giocatore ha voluto giocargli un tiro mancino o lanciare comunque un indizio di mercato. Il giocatore statunitense potrebbe non rientrare nei programmi del club nella prossima stagione e stando alle indicazioni degli esperti di mercato per il giocatore, nativo di Fort Lewis, ci sarebbe l’interesse di tante squadre proprio dalla Premier League. In questa stagione McKennie si è messo comunque in luce dimostrando di poter essere un giocatore utile alla causa ma se l’obiettivo per la mediana resta Koopmeiners, la Juve ha bisogna di fare cassa per lanciarsi sul talento dall’Atalanta.

Social scatenati e c’è chi tira in ballo Giuntoli

La foto in maglia Manchester di McKennie ha fatto subito il giro del web con tanti tifosi dello United che erano anche pronti ad accoglierlo all’Old Trafford mentre tra quelli della Juve c’è chi tira in ballo Giuntoli: “Secondo me è lui che ha hackerata il profilo di McKennie così il Man United deve comprarlo per forza per non fare brutta figura”. I tifosi della Juve sono pronti a scaricarlo: “Buon viaggio verso Manchester e grazie di tutto” e ancora “Lui e Rabiot faranno la fine di Pogba, vadano pure”.