L’interrogativo dominante, adesso che la certezza sulla reale entità dell’infortunio di Bonucci è assoluta, riguarda il prossimo futuro: Massimiliano Allegri chiuderà la stagione senza di lui, senza il centrale difensivo di maggiore esperienza nel reparto arretrato.

Un inconveniente non da poco, per la Juventus e anche per la Nazionale giovane che il ct Roberto Mancini vorrebbe generare con gli innesti indispensabili ad affrontare l’avvicendamento generazionale.

Il bollettino della Juve su BonucciL’infortunio contro il Siviglia in Europa League

Il bollettino della Juve su Bonucci

Il bollettino della Juventus sulle condizioni di Bonucci non lascia molto spazio a interpretazioni, anche se in passato il capitano ha dimostrato risorse in fase di recupero notevoli:

“Gli accertamenti diagnostici a cui è stato sottoposto questa mattina Leonardo Bonucci presso il J|Medical hanno evidenziato una lesione di basso grado del muscolo adduttore lungo della coscia sinistra. Il calciatore ha già iniziato il programma riabilitativo”, il comunicato della società che rende noto quanto temuto ieri sera, a conclusione della partita semifinale di andata della Juve contro il Siviglia.

L’infortunio contro il Siviglia in Europa League

Il difensore dopo 61 minuti di gioco è stato costretto a fermarsi, a causa di un infortunio che si rivelato importante: va capito, però, se Bonucci riuscirà a prendere parte alla eventuale finale di Europa League o se al contrario la sua stagione finirà così, con un infortunio.

Salterà certamente le gare di campionato contro Cremonese ed Empoli, poi proverà a mettere nel mirino la partita col Milan, in calendario il 28 maggio, ma anche per questa gara i tempi potrebbero essere troppo stretti.

 

Generated by Feedzy