Anche nella stagione 2024/25 la Supercoppa Italiana si disputerà in Arabia Saudita con un torneo in stile Final Four, proprio come avvenuto nello scorso gennaio. Questa la decisione ufficializzata stamattina dalla Lega Calcio di Serie A: i diritti tv dell’evento sono andati a Mediaset.

Supercoppa Italiana, confermata la Final Four in Arabia Saudita Supercoppa Italiana: chi si qualifica Supercoppa Italiana: diritti tv a Mediaset

Supercoppa Italiana, confermata la Final Four in Arabia Saudita

Nessuna marcia indietro, come qualcuno aveva prospettato o auspicato, nella stagione 2024/25 la Supercoppa Italiana non cambierà né format, né sede. Lo ha annunciato la Lega Calcio della Serie A, che nell’assemblea di stamattina ha confermato la formula e la location adottate nella stagione in corso: il trofeo verrà assegnato ancora con un mini-torneo in stile Final Four, che si disputerà in Arabia Saudita.

Supercoppa Italiana: chi si qualifica

A partecipare saranno le prime due classificate della Serie A 2023/24 e le due finaliste della Coppa Italia: in questo momento i primi due pass andrebbero a Inter e Milan, mentre per gli altri due bisognerà attendere l’esito delle semifinali del trofeo tricolore tra Juventus e Lazio da una parte, Fiorentina e Atalanta dall’altra.

Supercoppa Italiana: diritti tv a Mediaset

Nell’assemblea della Lega Calcio sono dunque state superate le incertezze riguardanti la conferma della formula: secondo quanto riferito ieri da Repubblica, infatti, Inter e Juventus premevano per l’abbandono della Final Four e per il ritorno alla finale secca tra la squadra vincitrice dello scudetto e quella della Coppa Italia. Come a gennaio 2024, inoltre, i diritti tv della Supercoppa Italiana sono stati acquisiti da Mediaset fino alla stagione 2026/27.