Chiamatelo pure Rino d’Arabia: secondo la stampa saudita, Gattuso è ormai prossimo a diventare il tecnico dell’Al Taawoun, club attualmente al quarto posto nella Saudi Pro League. Per l’ex Milan si tratterebbe del 5° campionato straniero della sua carriera da allenatore.

Arabia Saudita, Gattuso vicino all’Al Taawoun Gattuso-Al Taawoun, trattativa conclusa Gattuso tecnico giramondo: la Saudi Pro League il 6° campionato

Arabia Saudita, Gattuso vicino all’Al Taawoun

Dopo l’esonero di Marsiglia, arrivato a febbraio, Rino Gattuso è già pronto far ripartire la sua carriera di allenatore. Stavolta, però, fuori dall’Europa: secondo Arab News, infatti, il tecnico ex Milan e Napoli ha praticamente raggiunto l’accordo per assumere la guida dell’Al Taawoun, club attualmente al 4° posto della Saudi Pro League, in Arabia Saudita.

Gattuso-Al Taawoun, trattativa conclusa

Secondo la stampa saudita, Gattuso e l’Al Taawoun sarebbero ai dettagli finali della trattativa, ma non è chiaro se l’allenatore calabrese entrerà immediatamente in carica oppure se dovrà attendere la fine della stagione: mancano infatti soltanto due giornate al termine della Saudi Pro League. L’obiettivo per l’Al Taawoun è quello di avere un tecnico europeo per poter puntare alla vittoria della Champions League 2, la seconda coppa per club varata dall’Afc.

Gattuso tecnico giramondo: la Saudi Pro League il 6° campionato

Gattuso è dunque pronto ad aggiungere un altro paese alla lunga lista delle sue esperienze professionali all’estero: quello saudita sarebbe infatti il quinto campionato straniero nella carriera da allenatore dell’ex centrocampista del Milan. Dopo il ritiro nel 2013, Gattuso ha infatti allenato il Sion in Svizzera, l’Ofi Creta in Grecia, il Valencia in Spagna e il Marsiglia in Francia, oltre a 4 club italiani: Palermo, Pisa, Milan e Napoli.