Milan e Lazio hanno poco tempo per cambiare la loro strategia riguardo all’allenatore della prossima stagione e puntare sul serio a convincere Massimiliano Allegri: dopo la risoluzione del contratto con la Juventus, il tecnico avrebbe infatti ricevuto una ricca offerta dall’Arabia Saudita.

Milan e Lazio possono lasciarsi soffiare Allegri dall’Arabia Saudita Allegri in Saudi Pro League: l’Al-Ittihad ci aveva già provato L’idea Allegri di Milan e Lazio

Milan e Lazio possono lasciarsi soffiare Allegri dall’Arabia Saudita

Il tempo stringe per Milan e Lazio, che nelle ultime 24 ore avrebbero entrambe contattato Massimiliano Allegri, liberatosi dal contratto con la Juventus. Secondo quanto riportato da Sky Sport, infatti, il tecnico livornese avrebbe ricevuto una ricca offerta dall’Arabia Saudita. Il dirigente rossonero Moncada e il presidente biancoceleste Lotito devono rispondere al più presto se hanno davvero intenzione di tentare di convincere Allegri.

Allegri in Saudi Pro League: l’Al-Ittihad ci aveva già provato

Una volta rescisso il contratto dalla Juventus, Allegri avrebbe ricevuto la proposta di un ricco contratto triennale da parte di una squadra della Saudi Pro League. Sky Sport non è riuscita a rivelare il nome del club interessato ad Allegri, ma qualche settimana fa si era parlato di una proposta proveniente dall’Al-Ittihad. È probabile, dunque, che il ricco club saudita sia tornato alla carica una volta saputo della fine della relazione contrattuale tra Allegri e la Juventus.

L’idea Allegri di Milan e Lazio

Ora sta a Milan e Lazio rispondere. Nella giornata di ieri si era diffusa la notizia di una virata da parte della dirigenza rossonera, attratta dall’idea di riportare a Milanello Allegri al posto di Paulo Fonseca. Quanto alla Lazio, Lotito avrebbe chiamato Allegri dopo le dimissioni presentate da Igor Tudor.