Mike Maignan potrebbe essere il prossimo pezzo pregiato in partenza dal Milan. Le operazioni per il rinnovo di contratto sono ferme e il portiere francese è entrato nel mirino del Manchester City: il club si tutela, individuato in Marcin Bulka del Nizza il possibile successore.

Milan, il Manchester City su Maignan Milan, tutto fermo per il contratto di Maignan Milan: Bulka del Nizza possibile successore di Maignan

Milan, il Manchester City su Maignan

Sirene inglesi per Mike Maignan. Il portiere francese piace al Manchester City, che potrebbe a breve presentarsi alla porta del Milan con un’offerta importante per portarlo in Premier League. Un’offerta che potrebbe far vacillare il Milan, anche perché le trattative per il rinnovo di contratto di Maignan, con scadenza 2026, sono attualmente ferme al palo.

Milan, tutto fermo per il contratto di Maignan

Maignan guadagna 3,2 milioni di euro al Milan, ma chiede almeno il doppio di stipendio, mentre il club rossonero non intende andare oltre i 5 milioni di euro annui per il suo portiere. Ecco perché già da mesi circolano voci riguardanti una sua cessione: a Maignan s’è interessato anche il Bayern Monaco, ora invece su di lui ci sarebbero i Citizens.

Milan: Bulka del Nizza possibile successore di Maignan

Il Milan non vuole farsi trovare impreparato nel caso in cui il City volesse avviare una trattativa per il portiere ex Lille. Il club valuta Maignan circa 70 milioni di euro, denaro che permetterebbe di realizzare una ricca plusvalenza e di andare poi a prendere il successore del francese senza sforzi.

Già individuato il profilo ideale: è quello di Marcin Bulka, 24enne numero 1 del Nizza, messosi in evidenza soprattutto nella prima parte di stagione in cui la squadra rossonera allenata da Francesco Farioli – da pochi giorni tecnico dell’Ajax – era in corsa per le prime posizioni grazie a una difesa impenetrabile. Bulka ha un contratto in scadenza nel 2026 e il suo cartellino è valutato circa 20-25 milioni di euro.