Luci puntate sulla 30ª giornata di Serie B che prende il via con Palermo-Venezia. Un match di alto livello che può segnare la svolta in campionato nelle zone alte. Si proseguirà con una scorpacciata di partite sabato 16 marzo e un solo posticipo domenica 17 con Ascoli e Lecco che chiuderanno il sipario.

Il Palermo ospita il Venezia, Pirlo affronta il Bari Serie B, il programma della 30ª giornata Dove vedere la Serie B

Il Palermo ospita il Venezia, Pirlo affronta il Bari

Si parte subito con un big match, con il Palermo che ospita il Venezia al Barbera nella partita di cartello di giornata. I rosanero vengono dalla vittoria di misura contro il Lecco, ma anche gli ospiti sono reduci da un risultato positivo, contro il Bari. Una sfida con punti pesanti che può valere molto nella lotta al secondo posto, che garantisce la promozione diretta in Serie A.

La Cremonese sarà impegnata invece contro il SudTirol. La classifica è molto corta e dalla zona playoff a quella playout passano solo sette punti. Quindi sono vietati cali di tensione e lo sanno bene Como e Pisa se non vogliono perdere il treno delle migliori. La Sampdoria di Pirlo, dopo due successi di fila vola a Bari, per continuare la scalata. La capolista Parma apre le porte alla FeralpiSalò alla ricerca di un miracolo per uscire dalla zona rossa della retrocessione. A seguire il programma completo.

Serie B, il programma della 30ª giornata

VENERDÌ 15 MARZO – ORE 20.30

PALERMO-VENEZIA

SABATO 16 MARZO ORE 14.00

FERALPISALÒ-PARMA SUDTIROL-CREMONESE COMO-PISA BRESCIA-CATANZARO TERNANA-COSENZA

SABATO 16 MARZO ORE 16.15

BARI-SAMPDORIA REGGIANA-SPEZIA CITTADELLA-MODENA

DOMENICA 17 MARZO ORE 16.15

ASCOLI-LECCO

Dove vedere la Serie B

Non ci sono canali che abbiano l’esclusiva assoluta per trasmettere la Serie B, ma di alternative ce ne sono parecchie:

Dazn copre tutte le partite del campionato e dei playoff: Fai qui il tuo abbonamento. Sky trasmette tutto il campionato e le partite si possono anche vedere in streaming acquistando un pacchetto su NowTv.