Ancora un weekend ricco di emozioni e di sfide interessanti per quel che riguarda la Serie C. È tutto pronto per la 29esima giornata, con le gare che saranno distribuite tra venerdì 1 marzo e lunedì 4. Di seguito, la programmazione completa.

L’AlbinoLeffe ospita la Giana Erminio, Entella a caccia dei playoff Il Pescara affronterà la Torres, Foggia a Benevento Riflettori puntati sul girone C: l’Avellino incontra il Cerignola Serie C, 29esima giornata: il posticipo Dove vedere la Serie C

L’AlbinoLeffe ospita la Giana Erminio, Entella a caccia dei playoff

Si inizia con cinque gare del girone A, tutte con calcio d’inizio alle 20:45. Scontro diretto in ottica playoff tra AlbinoLeffe e Giana Erminio, entrambe a quota 37 punti in classifica. Trasferta delicata per l’Arzignano che sarà ospite del Lumezzane: le squadre cercano il riscatto dopo il ko per 4-0 dei giallocelesti contro il Padova e la sconfitta dei rossoblù sul campo della Giana Erminio. L’Alessandria, ultima in classifica, affronterà la Pergolettese, mentre la Pro Patria giocherà contro il Trento. Interessante sarà anche il match tra la Virtus Verona e la Pro Sesto, con i biancocelesti che puntano alla salvezza e alla ricerca della vittoria che manca da quattordici giornate, sotto la guida del nuovo allenatore Angellotti.

Nel girone B, cresce l’attesa per il match tra la capolista Cesena e l’Entella, con i romagnoli al comando della classifica con un vantaggio di +12 dalla seconda e i liguri che puntano la zona playoff. In campo anche Pineto-Carrarese.

Venerdì 1 marzo ore 20:45
Girone A

AlbinoLeffe-Giana Erminio Lumezzane-Arzignano Pergolettese-Alessandria Trento-Pro Patria Virtus Verona-Pro Sesto

Girone B

Cesena-Entella Pineto-Carrarese

Il Pescara affronterà la Torres, Foggia a Benevento

Nel girone A, si prosegue con la sfida tra Atalanta U23 e il Novara. Trasferta per la capolista Mantova e il Legnagno Salus, che saranno ospiti rispettivamente della Pro Vercelli e della Triestina. Spazio al girone B, con la gara tra la Torres e il Pescara di Bucaro, mentre il Gubbio andrà al “Moccagatta” per la sfida contro la Juventus U23. Scontro diretto in fondo alla classifica tra Fermana e Olbia, rispettivamente ultima e penultima forza del campionato con due punti di differenza. In campo anche Vis Pesaro-Pontedera e Arezzo-Ancona. Alle 20:45 toccherà al Perugia, che ospiterà al Renato Curi la Recanatese.

Entra in gioco anche il girone C con quattro gare in programma. Si inizia con Brindisi-Messina, con i padroni di casa che vogliono evitare la retrocessione diretta e i peloritani che mirano alla zona playoff. Non vuole fermarsi il Benevento, a caccia del decimo risultato utile consecutivo: la squadra di Auteri ospiterà il Foggia, con i rossoneri che vogliono guadagnare terreno in classifica. Trasferta complicata per il Giugliano, che sarà ospite del Crotone, entrambe reduci da due ko. In campo anche Sorrento e Potenza.

Sabato 2 marzo
Girone A

Atalanta U23-Novara ore 18:30 Pro Vercelli-Mantova ore 18:30 Triestina-Legnago Salus ore 18:30

Girone B

Torres-Pescara ore 14 Fermana-Olbia ore 16:15 Juventus U23-Gubbio ore 16:15 Vis Pesaro-Pontedera ore 16:15 Arezzo-Ancona ore 18:30 Perugia-Recanatese ore 20:45

Girone C

Brindisi-ACR Messina ore 18:30 Benevento-Foggia ore 20:45 Crotone-Giugliano ore 20:45 Sorrento-Potenza ore 20:45

Riflettori puntati sul girone C: l’Avellino incontra il Cerignola

Si chiudono ufficialmente gli impegni della 29esima giornata nel girone A e B, rispettivamente con una e due gare in programma. Testa alla sfida tra Renate e Padova, mentre saranno impegnate in trasferta Rimini e Spal rispettivamente contro Lucchese e Sestri Levante. Spazio al girone C, con il Catania che ospiterà il Monterosi Tuscia per la prima volta al “Massimino”. Nonostante il campionato deludente per entrambe le squadre, gli etnei arrivano in fiducia all’impegno dopo la qualificazione alla finale di Coppa Italia mentre gli uomini di Scazzola sono reduci dall’1-1 contro l’Avellino.

La Virtus Francavilla ospiterà il Latina, con i pugliesi a caccia di punti preziosi per migliorare la loro posizione in ottica playout mentre i pontini vogliono consolidare la loro posizione nei playoff. L’Avellino, invece, farà visita all’Audace Cerignola, dove andrà a caccia di punti preziosi per continuare la lotta nella zona alta della classifica. Il Picerno ha bisogno di lasciarsi alle spalle un periodo opaco, dove ha conquistato solo due punti in tre gare, e ci proverà contro il Monopoli. Al Liguori, infine, la Turris sfiderà il Taranto di Eziolino Capuano.

Domenica 3 marzo
Girone A

Renate-Padova ore 14

Girone B

Lucchese-Rimini ore 14 Sestri Levante-Spal ore 16:15

Girone C

Catania-Monterosi Tuscia ore 14 Virtus Francavilla-Latina ore 14 Audace Cerignola-Avellino ore 18:30 Picerno-Monopoli ore 18:30 Turris-Taranto ore 18:30

Serie C, 29esima giornata: il posticipo

La 29esima giornata di Serie C si chiuderà con il Monday Night nel girone C tra Juve Stabia e Casertana. Derby interessante tra la capolista e la sesta forza della classifica, con le Vespe intente a voler consolidare il primo posto e la squadra di Cangelosi che vuole tenersi stretto un posto nei playoff.

Lunedì 4 marzo
Girone C

Juve Stabia-Casertana ore 20:45

Dove vedere la Serie C

Le partite di Lega Pro sono trasmesse in diretta tv e streaming su:

Sky trasmette tutto il campionato, i playoff/playout e anche Coppa Italia e Supercoppa di categoria. Tutte le partite si possono vedere in streaming anche su NowTv RaiSport trasmette una partita in chiaro ogni settimana: controlla il palinsesto sulla Guida Tv di Virgilio Sport.