Tanta attesa per il derby della Mole ma alla fine tra Torino e Juventus viene fuori una gara senza grandi emozioni, nessun gol ma comunque tante polemiche. Nel primo tempo un episodio chiave con il contatto tra Duvan Zapata e Federico Gatti, con il colombiano che sembra colpire il bianconero con un colpo allo stomaco.

Zapata colpisce Gatti: l’episodio della polemica Zapata-Gatti: la rabbia dei tifosi bianconeri Sui social torna “AllegriOut”

Zapata colpisce Gatti: l’episodio della polemica

E’ il 18’ del primo tempo quando Duvan Zapata colpisce con un colpo allo stomaco Federico Gatti. Il difensore della Juve finisce a terra, l’arbitro Maresca sembra non aver visto la scena e il Var non richiama il direttore di gara all’on-field review e alla fine per il fischietto c’è solo un colloquio con i due protagonisti. Le immagini però non sembrano chiarire in maniera definitiva quello che è successo.

Ai microfoni Dazn l’esperto arbitrale Luca Marelli prova a spiegare l’accaduto: “Dall’immagine che abbiamo visto, non c’è possibilità di un on-field review perché non si capisce se sia stato un pugno o una sbracciata. In mancanza di immagini chiare non si può intervenire con un cartellino giallo e pertanto si va avanti”.

Le pagelle di Torino-Juventus

Zapata-Gatti: la rabbia dei tifosi bianconeri

I tifosi della Juventus si scatenano sui social dopo l’episodio del primo tempo: “Se quel pugno nello stomaco l’avesse tirato Gatti a Zapata veniva giù tutto. Due pesi e due misure e francamente avete rotto le scatole”, scrive Lu. E sono in tanti a pensarla allo stesso modo: “Moriremo tutti senza sapere perché pro Juventus sono tutti favori mentre contro sono cose che capitano”. E ancora: “Zapata ha due evidenti gesti isterici nei confronti di Gatti. Un pugno al petto e una spallata gratuita che lo manda contro i cartelloni pubblicitari. Alla fine del primo tempo quello con il cartellino giallo è Gatti”.

Sui social torna “AllegriOut”

Le recriminazioni contro l’arbitraggio di Maresca non cancellano però le critiche nei confronti di Massimiliano Allegri. Il partito dei tifosi della Juve contro il tecnico si allarga ogni giorno di più e la prova sottotono nel derby con il Torino viene accolta quasi con rabbia dai fan bianconeri: “Io sono quasi arrivato al limite fisico nel vedere tutte le settimane una squadra mesa in campo in maniera tale da rifiutare qualsiasi forma di gioco. Questi 90 minuti sono raccapricciante. Che questa stagione termini il prima possibile e arrivi il comunicato AllegriOut”. E sono in tani quelli che la pensano allo stesso modo: “Solo altre 6 partite e poi sarà finalmente AllegriOut. Può arrivare chiunque per quel che mi riguarda, bata non vedere più quello là in panchina”.