Ha giocato solo 36 minuti con la Juventus, ma Kenan Yildiz è già nella lista della spesa di diversi club europei: di fronte a una proposta economica importante il d.s. bianconero Cristiano Giuntoli potrebbe anche decidere di privarsi di lui a fine stagione, per poi rimpiazzarlo con Felipe Anderson, da prendere a parametro zero.

Juventus, Yildiz ha stregato l’Europa Juventus, Yildiz lanciato anche dalla Turchia Juventus, le big d’Europa che seguono Yildiz Juventus, Anderson possibile sostituto di Yildiz

Juventus, Yildiz ha stregato l’Europa

Tecnica, personalità e un talento cristallino: Kenan Yildiz ha stregato già mezza Europa, pur avendo disputato appena 36 minuti in questa stagione con la maglia della Juventus. In realtà l’attaccante turco classe 2004 si era già fatto notare nelle scorse stagioni, tra campionati nazionali giovanili e partecipazioni alla Youth League della Uefa, sia con la maglia del Bayern Monaco che con quella bianconera.

Juventus, Yildiz lanciato anche dalla Turchia

Il resto l’ha fatto l’approdo nella nazionale maggiore: il c.t. della Turchia Vincenzo Montella non c’ha pensato due volte a dargli spazio e così, dopo l’esordio contro la Croazia, Yildiz ha giocato titolare l’amichevole contro la Germania, vinta per 3-2 anche grazie al suo primo gol in nazionale, e poi è stato decisivo partendo dalla panchina nella gara delle qualificazioni europee contro il Galles, conquistando il rigore trasformato poi da Yacizi nel gol del definitivo 1-1.

Juventus, le big d’Europa che seguono Yildiz

Tutti i club d’Europa abituati a investire sui giovani talenti seguono con attenzione Yildiz. Tra loro ad essere particolarmente interessati al talento della Juventus sono il Liverpool e l’Arsenal in Inghilterra, il Borussia Dortmund e il Lipsia in Germania. La Juventus non ha intenzione al momento di cedere Yildiz, ma la situazione potrebbe cambiare nel caso in cui arrivasse un’offerta da almeno 30 milioni di euro: le esigenze di bilancio, dopo un anno senza coppe europee, potrebbero portare la Juve a sacrificare il talento turco.

Juventus, Anderson possibile sostituto di Yildiz

Cristiano Giuntoli, nel frattempo, avrebbe già individuato il possibile sostituto di Yildiz nell’organico della Juventus. Il d.s. bianconero ha nel mirino Felipe Anderson, 30enne attaccante esterno della Lazio in scadenza di contratto a fine stagione: tra qualche settimana, a inizio gennaio, il brasiliano potrà firmare liberamente per il suo prossimo club, da raggiungere a giugno a parametro zero. E quel club potrebbe essere la Juventus, soprattutto se i bianconeri decidessero di programmare la cessione di Yildiz.