Paulo Fonseca non si è ancora insediato ufficialmente sulla panchina del Milan ma la sua squadra sta già nascendo. Il club rossonero sta infatti lavorando sul mercato in piena sinergia con il nuovo allenatore. Tra i profili individuati per rafforzare la rosa c’è il centrocampista Youssouf Fofana, francese di proprietà del Monaco e nel gruppo della Nazionale guidata da Didier Deschamps. Lo stesso calciatore ha confermato proprio ieri la volontà di lasciare il Principato per vivere una nuova esperienza professionale.

Pronto al grande salto: la crescita di Fofana Dalle pizze alla finale Mondiale Il costo del cartellino e la concorrenza Fofana apre all’addio al Monaco

Pronto al grande salto: la crescita di Fofana

Classe 1999, Youssouf Fofana non può più considerarsi un giovane da sgrezzare. A 25 anni è un giocatore fatto, pronto per il salto in un grande club dopo una crescita esponenziale avvenuta negli ultimi anni. Il centrocampista vanta ormai oltre 200 presenze in Ligue 1 con le maglie di Strasburgo e Monaco ed è da un anno e mezzo punto fermo nelle convocazioni del Ct francese Didier Deschamps. Il club del Principato per acquistarlo sborsò nel 2020 ben 15 milioni di euro per il cartellino.

Dalle pizze alla finale Mondiale

Parliamo di un centrocampista moderno, di quelli che si usa definire box to box. Non che questo sia il suo ruolo specifico poiché spesso e volentieri viene impiegato davanti alla difesa come filtro. Qualcuno lo ha paragonato a Kessié, sebbene Fofana non abbia le stesse qualità dal punto di vista realizzativo. Probabilmente per caratteristiche è più simile a Camavinga. Da ragazzino, l’ormai 25enne francese consegnava pizza per mantenersi agli studi. Poi la sua vita ha preso un’altra strada fino alla finale Mondiale con la maglia del suo Paese.

Il costo del cartellino e la concorrenza

Un anno fa il Monaco rifiutò ben 35 milioni dal Nottingham Forest per il suo tesserato. Oggi, però la richiesta dei monegaschi deve necessariamente essere più contenuta considerando che l’attuale contratto scadrà tra un anno. Il Milan deve fare in fretta: il calciatore è nel mirino del Chelsea che lo ha individuato come potenziale rinforzo per la mediana. Lo si può prendere con circa 20 milioni. In rossonero, Fofana potrebbe giocare nel centrocampo a due o fare la mezz’ala per conferire maggiore fisicità al reparto. Paulo Fonseca, suo estimatore, lo accoglierebbe a braccia aperte.

Fofana apre all’addio al Monaco

Dal canto suo il giocatore è pronto a cambiare squadra: “Ho ancora un anno di contratto con il Monaco — ha detto Fofana dal ritiro di Clairefontaine con la nazionale francese —. Ho parlato del mio futuro con i dirigenti, non è un segreto. Abbiamo un accordo per fare questo passo successivo e partire. Se non dovesse accadere, resterò al Monaco per il resto della stagione. Spero che tutti vincano quest’estate, ma al momento non ci penso. Il Milan? Tutti conoscono il Milan e il suo palmares. È un club enorme”.