Semaforo verde e via con il sesto appuntamento del Mondiale di Formula 1 che questa settimana fa tappa per la prima volta, saranno tre in totale, negli Stati Uniti, per la precisione in Florida con il Gran Premio di Miami. Tutti in lotta per cercare di fermare la corsa di Verstappen già in fuga verso il 4° titolo. La Ferrari con le novità del title sponsor HP e con una nuova colorazione azzurreggiante per l’occasione, cerca riscatto dopo la prova opaca in Cina, in cerca di conferme invece la McLaren, di rilancio la Mercedes e in particolare Lewis Hamilton.

Verso il Gran Premio di Miami Formula 1, la programmazione tv del Gp di Miami Dove vedere la Formula 1

Verso il Gran Premio di Miami

Dopo una settimana di sosta, e lo scossone dell’addio di Adrian Newey alla Red Bull col sogno Ferrari di portarlo a Maranello, il campionato riparte dalla Florida con la prima gara americana della stagione sul circuito cittadino costruito intorno all’Hard Rock Stadium. Sarà la seconda corsa di fila con la Sprint Race dopo quella in Cina. Le Ferarri di Carlos Sainz e Charles Leclerc correranno con una livrea particolare con due tonalità di azzurro, la Plata e Dino, per celebrare la storia del team degli anni sessanta e l’arrivo del nuovo partner HP.

[iol_placeholder type=”social_facebook” url=”https://www.facebook.com/ScuderiaFerrari/posts/pfbid08JYFH75AeevL52okk1Qt6kc54D5Kz1j5eYVj6dv8pFjtcWkqUYc62pcpCVnbnXptl”/]

E l’applicazione dei colori sarà uguale alla 158 F1 con la quale John Surtees si aggiudicò il titolo mondiale proprio sessant’anni fa in terra americana. Anche i piloti e il team principale parteciperanno all’iniziativa, vestendo le divise con queste tonalità. In pista l’uomo da battere resta sempre Verstappen, al momento in testa alla classifica a 110 punti, più 25 sul compagno di squadra Perez e 34 su Leclerc, per ora sul gradino più basso del podio. Entrambe le due edizioni del GP di Miami, nel 2022 e nel 2023, sono state vinte proprio da Max. La Ferrari è andata a podio nella prima edizione con Leclerc e Sainz, lo scorso anno è toccato a Perez e Alonso.

Formula 1, la programmazione tv del Gp di Miami

Palinsesto Sky (Dirette)

Venerdì 3 maggio Prove Libere 1: ore 18:30 – 19:30 Sprint Qualifying: ore 22:30 – 23:14 Sabato 4 maggio Sprint Race: ore 18:00 – 19:00 Qualifiche: 22:00 – 23.00 Domenica 5 maggio Gara: ore 22:00

Palinsesto TV8 (Dirette in chiaro e differite)

Sabato 4 maggio Sprint Race: ore 18:00 – 19:00 (Diretta in chiaro) Qualifiche: ore 23:30 (Differita) Domenica 5 maggio Gara: ore 23:30 (Differita)

Dove vedere la Formula 1

Il GP di Miami sarà trasmesso in diretta tv da Sky (Sky Sport Uno e Sky Sport F1 HD) e in streaming su Sky Go, per chi ha il pacchetto compreso nell’abbonamento e su NOW. In chiaro su TV8 sarà possibile seguire come sempre in differita la gara della domenica, mentre la Sprint sarà disponibile in diretta sabato nel tardo pomeriggio.