Non aveva pienamente convinto la settimana scorsa in Juventus-Frosinone ma Rocchi continua a fidarsi di Rapuano, al punto da affidargli un altro match importante, sia pur in chiave salvezza, come Empoli-Cagliari. Rapuano ha all’attivo in A 37 direzioni, 166 ammonizioni, 10 cartellini rossi per doppio giallo, 2 espulsioni dirette e 16 calci di rigore concessi. Per lui è stato il quindicesimo gettone stagionale complessivo, il decimo in massima divisione ma come se l’è cavata ieri?

Clicca qui per vedere gli highlights di Empoli-Cagliari

I precedenti di Rapuano con Empoli e Cagliari Rapuano ha ammonito tre giocatori Empoli-Cagliari, i casi da moviola

I precedenti di Rapuano con Empoli e Cagliari

Rapuano aveva già incrociato la formazione sarda due volte, i precedenti sono di 1 vittoria ed 1 sconfitta. Erano 9 gli incroci ufficiali invece tra il direttore di gara della sezione di Rimini e l’Empoli, con un bilancio complessivo di 4 vittorie, 1 pareggio e 4 sconfitte.

Rapuano ha ammonito tre giocatori

Coadiuvato dagli assistenti Baccini e Colarossi, con Feliciani IV uomo, Mazzoleni al Var e Abisso all’Avar, l’arbitro ha ammonito tre giocatori, tutti del Cagliari: 18′ s.t Gaetano (C), 34′ s.t Mina (C), 40′ s.t Scuffet (C)

Empoli-Cagliari, i casi da moviola

Questi i principali episodi dubbi. Al 51’ l’Empoli chiede un rigore per un tocco di braccio di Makoumbou, per l’arbitro non c’è nulla. C’è il check del Var che conferma la decisione di Rapuano. Al 61’ Scuffet salva alla grande sul colpo di testa di Walukiewicz e non può nulla sul secondo tiro di Cacace che insacca. Passano però tre minuti e il gol viene annullato, il Var ha rivisto a lungo le immagini e ha trovato un fuorigioco millimetrico. Nel finale scoppia una maxirissa con Jerry Mina tra i più attivi ma Rapuano si limita a guardare senza estrarre cartellini. Unico vero errore in Empoli-Cagliari.