Europei meno cinque. Sotto la guida di Luciano Spalletti, gli Azzurri si apprestano ad affrontare la competizione con l’obiettivo di difendere il titolo vinto nell’estate del 2021. Ma, dopo tre anni, quanto vale adesso l’intera Nazionale italiana in confronto alle altre partecipanti? Il paragone tra i giocatori più costosi della rosa dell’Italia e delle altre nazionali.

Euro 2024, il valore degli Azzurri sul calciomercato Euro 2024, il giocatore della Nazionale più valutato: Nicolò Barella Euro 2024, la valutazione del parco portieri della Nazionale Euro 2024, quanto valgono i difensori della Nazionale italiana Euro 2024, centrocampisti Italia: quali i più costosi Euro 2024, quanto vale il reparto offensivo della Nazionale Euro 2024, il posizionamento dell’Italia tra le Nazionali I giocatori più costosi di Euro 2024

Euro 2024, il valore degli Azzurri sul calciomercato

Alcuni giocatori vedono in Euro 2024 un’opportunità per aumentare il loro valore di mercato. Ad esempio, Pessina nel 2021 dopo le ottime prestazioni diventò uno dei gioielli più apprezzati della competizione. Anche il valore di Jorginho e Locatelli schizzò, con quest’ultimo che poi è passato alla Juventus. Gli Europei in Germania restano una vetrina in cui diversi azzurri potrebbero incrementare significativamente il proprio valore ma quanto valgono oggi?

Euro 2024, il giocatore della Nazionale più valutato: Nicolò Barella

Tra i convocati di Spalletti, Nicolò Barella è il giocatore con il valore di mercato più alto, stimato a 80 milioni di euro. Lo seguono Alessandro Bastoni con 70 milioni e Federico Dimarco con 50 milioni. Di seguito, una panoramica del valore di mercato dei giocatori convocati per ruolo, aggiornata all’8 giugno 2024 secondo i dati Transfermarkt.

Euro 2024, la valutazione del parco portieri della Nazionale

Gianluigi Donnarumma, portiere titolare della Nazionale italiana, ha il valore di mercato più alto tra i portieri. A seguire Vicario, dopo un’ottima stagione in Premier al Tottenham e Alex Meret che vede precipitare il suo valore dopo il disastroso campionato del Napoli.

Gianluigi Donnarumma (Paris Saint Germain): 40 milioni

Alex Meret (Napoli): 12 milioni

Guglielmo Vicario (Tottenham): 35 milioni

Euro 2024, quanto valgono i difensori della Nazionale italiana

Tra i difensori più costosi della Nazionale spiccano Bastoni e Dimarco dell’Inter, dopo la super stagione disputata con l’Inter campione di Italia e della Supercoppa italiana. A seguire Buongiorno del Torino, desiderio di mercato proprio del Napoli, e Calafiori che pare destinato alla Juventus dopo un exploit al Bologna.

Alessandro Bastoni (Inter): 70 milioni

Raoul Bellanova (Torino): 15 milioni

Alessandro Buongiorno (Torino): 35 milioni

Riccardo Calafiori (Bologna): 30 milioni

Andrea Cambiaso (Juventus): 25 milioni

Matteo Darmian (Inter): 4 milioni

– Giovanni Di Lorenzo (Napoli): 15 milioni

– Federico Dimarco (Inter): 50 milioni

– Federico Gatti (Juventus): 18 milioni

– Gianluca Mancini (Roma): 25 milioni

Euro 2024, centrocampisti Italia: quali i più costosi

Anche nel reparto di centrocampo prevalgono come valutazione economica i giocatori dell’Inter: Barella e Frattesi sono i più costosi sul mercato. Seguono Pellegrini e Cristante della Roma.

Nicolò Barella (Inter): 80 milioni

– Bryan Cristante (Roma): 20 milioni

– Nicolò Fagioli (Juventus): 15 milioni

– Michael Folorunsho (Hellas Verona): 8,5 milioni

– Davide Frattesi (Inter): 35 milioni

– Jorginho (Arsenal): 12 milioni

– Lorenzo Pellegrini (Roma): 25 milioni

Euro 2024, quanto vale il reparto offensivo della Nazionale

Non spiccano cifre record per gli attaccanti della Nazionale: i più costosi sono Chiesa e Scamacca ma si tengono ancora su cifre ‘normali’. Seguono Raspadori del Napoli e Zaccagni della Lazio.

– Federico Chiesa (Juventus): 35 milioni

– Stephan El Shaarawy (Roma): 5 milioni

– Giacomo Raspadori (Napoli): 25 milioni

– Mateo Retegui (Genoa): 16 milioni

– Gianluca Scamacca (Atalanta): 35 milioni

– Mattia Zaccagni (Lazio): 20 milioni

Euro 2024, il posizionamento dell’Italia tra le Nazionali

Con un valore complessivo di 705 milioni di euro, la rosa dell’Italia è la settima per valore di mercato tra le Nazionali partecipanti a Euro 2024. Davanti agli Azzurri ci sono Olanda (845 milioni), Germania (873 milioni), Spagna (965 milioni), Portogallo (1,05 miliardi), Francia (1,23 miliardi) e Inghilterra (1,52 miliardi).

I giocatori più costosi di Euro 2024

Esaminando le rose delle squadre partecipanti, gli italiani non raggiungono i valori dei giocatori più costosi della competizione. Mbappé e Bellingham, entrambi del Real Madrid, dominano con un valore di mercato di 180 milioni ciascuno. Seguono Foden e Declan Rice con 150 milioni e lo spagnolo Rodri con 120 milioni. In una ipotetica top 11, il portiere Donnarumma si aggiudica il posto tra i pali, completando una formazione dal valore totale superiore ai 5 miliardi di euro. Cifre impressionanti che potrebbero chiaramente aumentare ulteriormente dopo Euro 2024.

Clicca qui per altre notizie sulla Nazionale italiana ad Euro 2024