Altra brutta notizia per Luciano Spalletti, che dopo Francesco Acerbi rischia di perdere un altro elemento della retroguardia in vista del prossimi Europei visto l’infortunio rimediato al ginocchio sinistro da Giorgio Scalvini – che verrà sottoposto ad accertamenti già in serata – nel recupero si Serie A tra Atalanta e Fiorentina.

Infortunio per Scalvini Dopo Acerbi altra tegola per Spalletti Social all’attacco di Gasperini

Infortunio per Scalvini

Era anche iniziata bene la partita di Giorgio Scalvini che nel primo tempo aveva trovato la via del gol per il momentaneo 2-2, poi purtroppo il difensore dell’Atalanta è stato costretto a lasciare il campo all’82’ per un infortunio al ginocchio sinistro rimediato nel tentativo di arginare uno scatto di Ikoné. Il classe 2003 è uscito sulle sue gambe nonostante l’ingresso in campo della barella, ma era visibilmente sofferente. In serata dovrebbero uscire aggiornamenti sulle sue condizioni, utili anche in ottica Euro2024.

Dopo Acerbi altra tegola per Spalletti

Dagli esami di sta sera si potrebbe già sapere se Scalvini riuscirà a prendere parte ai prossimi Europei di calcio o meno. Non sarebbe la prima defezione in difesa per Luciano Spalletti, che nei giorni scorsi aveva già perso Francesco Acerbi per pubalgia. Al posto del difensore dell’Inter il ct aveva allertato immediatamente Federico Gatti e – in caso di forfait del difensore dell’Atalanta – si ritroverebbe con cinque centrali di ruolo come Alessandro Bastoni, Alessandro Buongiorno, Gainluca Mancini, Riccardo Calafiori e il precedentemente citato difensore della Juventus, oltre a Matteo Darmian e – all’occorrenza – Federico Dimarco adattabili come braccetti nella difesa a 3.

Social all’attacco di Gasperini

In molti sui social hanno attacco Gian Piero Gasperini, reo di aver tenuto in campo Giorgio Scalvini per tutta la partita fino all’infortunio, nonostante in gioco per l’Atalanta non ci fosse praticamente più nulla visto la preesistente certezza di partecipare alla prossima edizione della Champions League. A prendersela sui social – in questo caso X – con il tecnico della Dea sono stati anche i giornalisti Giuseppe Pastore – che scrive: “Gasperini ci deve spiegare il senso di schierare in una partita del tutto inutile giocatori che da domani raggiungeranno le loro Nazionali nei vari ritiri” – e Tancredi Palmieri – anche lui perplesso per la scelta del Gasp: “Scalvini esce in lacrime, occhio al possibile infortunio in chiave Europeo. Mi chiedo davvero l’utilità di schierarlo in una partita così, assurdo”.