È tutto pronto per la super sfida di Europa League tra la Roma e il Bayer Leverkusen campione di Germania per la prima volta nella sua storia. All’Olimpico stasera si gioca l’andata della semifinale e i giallorossi sono chiamati all’impresa contro la corazzata guidata da Xabi Alonso, ancora imbattuta in stagione.

Roma-Bayer Leverkusen, orario e dove vederla in diretta tv e streaming Roma-Bayer, le probabili formazioni: le scelte di De Rossi e Alonso Roma-Bayer Leverkusen, ecco le probabili formazioni Roma-Bayer Leverkusen: la designazione arbitrale

Roma-Bayer Leverkusen, orario e dove vederla in diretta tv e streaming

Il primo atto della semifinale di Europa League tra Roma e Bayer Leverkusen andrà in scena oggi, giovedì 2 maggio, allo stadio Olimpico, con fischio d’inizio in programma alle 21:00. C’è davvero l’imbarazzo della scelta per non perdersi neppure un istante del big match tra l’undici di De Rossi e quello di Alonso, a partire dalla diretta in chiaro su Rai 1. La partita, come sempre, sarà trasmessa anche su Sky, attraverso i canali Sky Sport Uno, Sky Sport 4k e Sky Sport (252), e Dazn. Per quanto riguarda lo streaming, sarà possibile seguire Roma-Bayer Leverkusen su RaiPlay, SkyGo, Now e Dazn.

Partita Europa League 2023/24: Roma-Bayer Leverkusen Data e orario: oggi, giovedì 2 maggio ore 21:00 Diretta tv: Rai 1, Sky, DAZN Diretta streaming: Rai Play, Sky Go, DAZN, NOW

Roma-Bayer, le probabili formazioni: le scelte di De Rossi e Alonso

Qui Roma

Dovrebbero essere regolarmente a disposizione Smalling e Lukaku, che sono tornati a lavorare con il gruppo. Ma, vista l’importanza della posta in palio, De Rossi li impiegherà dal primo minuto solo se al top della forma. Out lo squalificato Celik. La Roma in campo con il consueto 4-3-3: Svilar tra i pali, quindi pacchetto difensivo che dovrebbe essere composto da Karsdorp, Mancini, Ndicka e Spinazzola, favorito su Angelino. Nessun dubbio a centrocampo: giocheranno Cristante, Paredes e Pellegrini, che ha svolto lavoro personalizzato solo in via precauzionale. In attacco si va verso un tridente formato da Dybala, Abraham ed El Shaarawy.

Qui Bayer Leverkusen

Alonso risponde con il 3-4-3: Stanisic, Tah e Tapsoba avranno il compito di proteggere la porta difesa da Kovar. A centrocampo, da destra a sinistra, si candidano a partire dal primo minuto Frimpong, Xhaka, Palacios e Grimaldo. L’esterno spagnolo è una delle armi più pericolose a disposizione delle aspirine, avendo totalizzato 11 gol e 17 assist in tutte le competizioni. Adli e il gioiello Wirtz larghi nel tridente, con Boniface più dell’ex Schick come terminale offensivo.

Roma-Bayer Leverkusen, ecco le probabili formazioni

Roma (4-3-3): Svilar; Karsdorp, Mancini, Ndicka, Spinazzola; Cristante, Paredes, Pellegrini; Dybala, Abraham, El Shaarawy. Allenatore: Daniele De Rossi Bayer Leverkusen (3-4-3): Kovar; Stanisic, Tah, Tapsoba; Frimpong, Xhaka, Palacios, Grimaldo; Adli, Boniface, Wirtz. Allenatore: Allenatore: Xabi Alonso

Roma-Bayer Leverkusen: la designazione arbitrale

Ad arbitrare l’andata della semifinale di Europa League tra Roma e Bayer Leverkusen sarà il francese François Letexier, coadiuvato dagli assistenti Cyril Mugnier e Mehdi Rahmouni. Completano la squadra lo sloveno Rade Obrenovic (IV uomo), Jerome Brisard (Var) e Willy Delajod (Avar). Il bilancio dei giallorossi col fischietto transalpino è di una vittoria e una sconfitta. Entrambi i precedenti risalgono a questa stagione: Letexier ha diretto Roma-Brighton 4-0 (andata degli ottavi) e la sconfitta per 2-0 subita in Repubblica Ceca dallo Slavia Praga nella fase a gironi.