Flavio Briatore ha deciso di condividere con i suoi follower la sua battaglia contro un tumore, per fortuna benigno. L’imprenditore italiano ha deciso di pubblicare la sua disavventura medica in un video poi diffuso sulla sua pagina Instagram in cui ha raccontato quello che gli è successo e le sue condizioni attuali.

Briatore: “Avevo un tumore benigno al cuore” Briatore, il messaggio per la prevenzione Briatore operato ma non mancano gli attacchi sui social

Briatore: “Avevo un tumore benigno al cuore”

Flavio Briatore ha voluto raccontare la sua storia su Instagram anche per mandare un messaggio importante ai suoi follower: “Oggi vi voglio parlare di prevenzione. Dieci giorni fa sono stato al San Raffaele per fare un controllo di routine e mi hanno trovato un tumore benigno nel cuore. Sono intervenuti subito, sono qui che ve lo racconto. Sono stato dieci giorni al San Raffaele, sparito da tutti i social. Devo ringraziare i medici del San Raffaele, sono stati geniali. Devo ringraziare Elisabetta Gregoraci che è stata con me per tutto questo periodo, è venuta a trovarmi da Monaco. Ho avuto tutti gli amici vicini“.

[iol_placeholder type=”social_instagram” id=”C5EIEAUNCUw” max_width=”540px”/]

Briatore, il messaggio per la prevenzione

Nel lungo video di Flavio Briatore c’è anche lo spazio per un messaggio importante a favore della prevenzione che in questo caso è stata fondamentale per l’imprenditore: “Una cosa importante è che dobbiamo controllarci e non trascurarci. Io ho fatto questo controllo due anni fa e non avevo nulla, mentre ore mi hanno trovato questa cosa. Ma per fortuna sono qui e domani si ricomincia. La prevenzione medica è fondamentale. A seguito di un controllo di routine, sono stato operato al cuore poiché avevo una massa benigna che è stata rimossa con un intervento mini-invasivo. L’intervento è perfettamente riuscito”.

Briatore operato ma non mancano gli attacchi sui social

Flavio Briatore è stato un personaggio chiave della Formula 1 agli inizi del 2o00 ma nel coso del tempo è diventato anche una personalità del mondo della tv e una persona che con le sue opinioni ha finito anche per creare molte polemiche. I social non dimenticano e anche in questo momento c’è chi va all’attacco: “Aveva definito l’università un parcheggio per ventenni privi di futuro. Immagino che l’operazione al cuore l’abbia fatta un laureato con tanto di specializzazione. Avresti forse preferito il laureato all’università della vita o della strada?”. E ancora: “Briatore che invita alla prevenzione ma mi viene da chiedere: e le liste di attesa?”.