Si torna oltreoceano. È il momento del nono appuntamento del Mondiale di Formula 1. Da venerdì 7 giugno a domenica 9, il Circus farà tappa sul circuito di Montreal in Canada sul circuito intitolato alla memoria del grande Gilles Villeneuve. Per la Ferrari una tappa importante per dimostrare i progressi delle ultime gare sfociate nella storica ed emozionante vittoria di Monaco da parte di Charles Leclerc. Ma occhio alla voglia di riscatto di Max Verstappen mentre le McLaren sono oramai un contender per il successo..

Verstappen, attualmente con un vantaggio di 31 punti sul monegasco, è pronto a raggiungere un altro record nella sua carriera: il pilota RedBull estenderà il suo periodo in testa al Mondiale a 749 giorni, eguagliando il record di Micheal Schumacher, che mantenne la leadership dal Gran Premio degli Stati Uniti del 2000 fino al Gran Premio del Giappone del 2002.

F1 GP Canada, caratteristiche del circuito e precedenti F1 GP Canada, dove vederlo in diretta tv e streaming Il programma

F1 GP Canada, caratteristiche del circuito e precedenti

Il circuito di Montreal, dedicato al leggendario pilota canadese Gilles Villeneuve, si sviluppa per 4,361 metri e presenta 14 curve, sei a sinistra e otto a destra. Diversamente dal circuito di Monaco, qui i sorpassi sono più frequenti, in particolare alla fine del rettilineo che conduce alla chicane finale, celebre per il “Wall of Champions”. Questo punto deve il suo nome al fatto che nel 1999 tre campioni del mondo, Hill, Schumacher e Villeneuve, terminarono lì la loro gara, urtando le barriere di sicurezza all’uscita della curva.

Quest’anno, la pista è stata riasfaltata e i cordoli sono stati rinnovati. Il circuito è considerato tra quelli con la velocità media più bassa del calendario di Formula 1. I piloti dovranno concentrarsi sulla stabilità in frenata e sulla buona trazione in uscita delle chicane e delle curve lente, nonché sull’agilità nei cambi di direzione. Sarà fondamentale anche la gestione delle gomme, data la natura semi-permanente del tracciato e la sua bassa aderenza.

La Ferrari ha conquistato dodici vittorie nella storia del Gran Premio del Canada. La prima fu una doppietta di Ickx e Regazzoni sul circuito di Mont-Tremblant. Otto anni dopo, il GP si spostò a Montreal e Gilles Villeneuve tagliò il traguardo a bordo della Ferrari. Dopo la tragica scomparsa del pilota canadese a Zolder nel 1982, il circuito venne intitolato in sua memoria: l’anno seguente Renè Arnoux vinse con il Cavallino Rampante, seguito da Alboreto due stagioni più tardi.

Nel 1995, dopo che Schumacher fu costretto ai box per un cambio, il compagno di Jean Alesi tagliò il traguardo, scatenando l’entusiasmo dei tifosi italiani residenti in Canada, che invasero la pista per festeggiare. Il pilota tedesco conquistò altre sei vittorie per la Ferrari a Montreal. Dopo 14 anni di attesa, il Cavallino Rampante è tornato sul gradino più altro del podio con Sebastian Vettel. Le ultime due edizioni del Gran Premio del Canada sono state vinte da Max Verstappen con la Red Bull.

F1 GP Canada, dove vederlo in diretta tv e streaming

Il Gran Premio del Canada si svolgerà da venerdì 7 giugno, iniziando con le Prove Libere 1 e le Prove Libere 2. Sabato 8 giugno seguiranno le Prove Libere 3 e le Qualifiche. La gara si terrà domenica 9 giugno alle 20. Tutto il weekend della Formula 1 sarà trasmesso in diretta tv su Sky Sport F1 e disponibile anche in streaming su Sky Go e NOW. In differita su TV8, invece, sarà possibile seguire le qualifiche del sabato alle 23:30 e la gara della domenica alle 21:30.

Il programma

Venerdì 7 giugno

Prove Libere 1 ore 19:30 Prove Libere 2 ore 23

Sabato 8 giugno

Prove Libere 3 ore 18:30 Qualifiche ore 22 (in differita su TV 8 alle 23:30)

Domenica 9 giugno

Gara ore 20 (in differita su TV8 alle 21:30)