La seconda tappa del Giro d’Italia 2024 è la San Francesco al Campo-Santuario di Oropa. La lunghezza è 161 km ed è classificata come una tappa 3 stelle, quindi di difficoltà medio-alta. Dislivello 2300 metri. Una tappa che si annuncia piuttosto selettiva e molto evocativa: sono le salite che rivelarono al mondo lo straordinario talento di Marco Pantani.

Percorso della prima tappa: San Francesco al Campo-Santuario di Oropa Altimetria della prima tappa Cronoprogramma della seconda tappa Salite della seconda tappa Dove vedere la tappa del Giro

Percorso della prima tappa: San Francesco al Campo-Santuario di Oropa

La tappa si svolge tra le province di Torino, Vercelli e Biella. Dopo un primo tratto pianeggiante il percorso inizia a salire e si susseguono salite di buona difficoltà in un paesaggio montano stupendo.

Altimetria della prima tappa

La tappa ha 3 gran premi della montagna, tra cui l’ascesa finale al Santuario di Oropa che è un Gpm di 1a categoria

Cronoprogramma della seconda tappa

Sintesi del programma della giornata, con i passaggi nei principali centri e l’orario di passaggio approssimativo se i corridori terranno una velocità media di 37 km orari.

Località km percorsi km da percorrere ora di passaggio circa SAN FRANCESCO AL CAMPO 0,0 161,0 13.05 Ciriè 1,1 159,9 13.06 Loc. Centro 6,1 154,9 13.13 Front 11,3 149,7 13.19 Favria 17,7 143,3 13.29 Rivarolo Canavese 20,5 140,5 13.33 Ozegna 23,1 137,9 13.36 San Giorgio Canavese 28,1 132,9 13.43 Caluso 36,4 124,6 13.55 Ponte di Mazzè 42,8 118,2 14.04 PROVINCIA DI VERCELLI Cigliano 49,3 111,7 14.14 Tronzano Vercellese 60,8 100,2 14.29 Santhià 65,3 95,7 14.36 P.L. 66,2 94,8 14.37 Fornace Crocicchio 75,0 86,0 14.49 PROVINCIA DI BIELLA Loc. Donna 77,8 83,2 14.53 Mottalciata 82,0 79,0 15.00 Cossato 90,4 70,6 15.12 Valdengo 93,9 67,1 15.18 Piatto 96,2 64,8 15.22 Valle San Nicolao 99,2 61,8 15.27 Campore 102,3 58,7 15.31 Valle Mosso 104,0 57,0 15.36 Crocemosso 106,7 54,3 15.43 Pray-Loc. Gruppo 114,2 46,8 15.53 Bv. per Portula 117,1 43,9 15.57 Oasi Zegna 122,7 38,3 16.13 Viebolche 126,1 34,9 16.17 Mosso Santa Maria 128,5 32,5 16.21 Picco 132,0 29,0 16.25 Pianezze 134,2 26,8 16.29 Nelva 137,4 23,6 16.38 Andorno Micca 142,9 18,1 16.45 Tollegno 145,1 15,9 16.48 Biella 150,1 10,9 16.54 Favaro 155,9 5,1 17.10 SANTUARIO DI OROPA 161,0 0,0 17.27

Salite della seconda tappa

La salita più impegnativa di questa tappa è l’ascesa al Santuario di Oropa che i corridori incontreranno dopo circa 150km, con ancora 11 km da percorrere all’arrivo. La salita ha un lunghezza di 11,8 km, pendenza media del 6,6% e una pendenza massima del 13%. L’arrivo è in salita ed è posto a 1142m.

Dove vedere la tappa del Giro

Questa tappa del Giro è visibile in diretta su Rai Sport. Per sapere esattamente l’orario della trasmissione consulta la Guida Tv di Virgilio Sport