Mercoledì 4 giugno è il giorno che segnerà la nascita dell’Inter targata Oaktree: in quella data si terrà il nuovo consiglio d’amministrazione della società nerazzurra, passata nelle mani del fondo americano, e verrà eletto il nuovo presidente.

Oaktree: il 4 giugno il primo cda della nuova Inter Oaktree e il nuovo presidente dell’Inter Inter: domani Oaktree incontra Marotta e Inzaghi

Oaktree: il 4 giugno il primo cda della nuova Inter

L’Inter targata Oaktree nascerà ufficialmente il 4 giugno: questa la data scelta dal fondo americano per il primo consiglio d’amministrazione dell’era post Suning. La convocazione è partita in tempo per far sì al nuovo cda di operare al meglio al via della nuova stagione, che prenderà inizio il 30 giugno.

Oaktree e il nuovo presidente dell’Inter

All’ordine del giorno del primo cda della nuova Inter c’è ovviamente la nomina del nuovo presidente. Il successore di Steven Zhang verrà scelto da un consiglio di cui faranno sicuramente parte Alejandro Cano e Katherine Ralph, ovvero i due rappresentanti di Oaktree impegnati in questi giorni nel primo contatto col mondo Inter.

Inter: domani Oaktree incontra Marotta e Inzaghi

Nella giornata di domani Cano e la Ralph saranno comunque a Milano, dove incontreranno l’a.d. Beppe Marotta, il d.s. Ausilio e anche il tecnico dello scudetto Simone Inzaghi: Oaktree ha fatto già intendere che l’Inter ripartirà da questo trio e che il meeting di domani servirà probabilmente a rassicurare i dirigenti e l’allenatore circa la volontà del fondo di non intaccare l’organizzazione sportiva del club. Una strategia che Oaktree ha evidenziato già nel comunicato con cui, la scorsa settimana, annunciava di aver sostituito Suning nella proprietà della società nerazzurra.