Oggi, per l’ultima volta, Stefano Pioli. Dalla prossima settimana, con ogni probabilità, sarà Paulo Fonseca l’allenatore del Milan. Accordo trovato, la firma arriverà a breve: per due anni e, vista l’opzione, forse tre. Al tecnico portoghese verrà garantito lo stesso stipendio di Stefano Pioli, vale a dire 4,5 milioni di euro a stagione ma i tifosi sono già sul piede di guerra.

La decisione su Fonseca presa da Moncada e Ibrahimovic Milan, il rischio di un caso Lopetegui-bis I tifosi del Milan prevedono già esonero Fonseca

La decisione su Fonseca presa da Moncada e Ibrahimovic

Il nome dell’ex tecnico della Roma è uscito da un lotto che comprendeva anche van Bommel, Thiago Motta ed altri allenatori come Flick, Tuchel, Conceicao e Galtier. La scelta finale è stata presa da Moncada con l’avallo di Ibrahimovic. Rispettate le indicazioni della prima ora: straniero, perché gli italiani non sono mai entrati nel casting, con un gioco offensivo e la volontà di misurarsi contro avversarie molto attrezzate con quello che la società saprà mettergli a disposizione. Nessuna richiesta folle, ma una flessibilità totale per Fonseca al Milan.

Milan, il rischio di un caso Lopetegui-bis

Fonseca è stata la prima alternativa a Julen Lopetegui quando Pioli ha perso la panchina, e ha superato gli altri allenatori graditi quando il Milan ha rotto con Lopetegui e cercato un’alternativa. Il rischio però – concreto – è che si venga a creare una situazione simile a quella che ha portato all’addio all’allenatore spagnolo. Fu il no secco dei tifosi a far saltare la trattativa con Lopetegui.

I tifosi del Milan prevedono già esonero Fonseca

I tifosi del Milan, infatti, non hanno cambiato idea su Fonseca. Dal web viene rilanciato il no al portoghese: “Niente di personale contro Fonseca. Semplicemente continuo a pensare che dopo una stagione come questa sarebbe stato importante dare un segnale forte ad un ambiente depresso. Evidentemente la società sente altre esigenze (bilancio?) diverse da una competitività immediata” e poi: “Stasera si vedrà se la Curva Sud ha gli attributi, o se sono lì solo per fare spettacolo e intrattenimento” e anche: “Chissà quelli del #Pioliout, delle analisi tecniche e atletiche, quelli che pensavano di influenzare una società con quattro post da adolescenti ormonati, ecco chissà tutti loro quando leggeranno il bollettino infortuni dell’ultimo anno Fonseca alla Roma (per tacere altro ;-)”.

C’è chi scrive: “Speriamo che la Curva stasera faccia capire che NOI non vogliamo Fonseca. Loro sono l’unica speranza altrimenti settimana prossima lo annunciano” e poi: “Scegliere un un tecnico in virtù della sua sottomissione ad accettare qualsiasi decisione tecnica presa dalla Società senza che ne sia al corrente o d’accordo significa avere pseudo dirigenti incapaci, impreparati ed imbecilli” e anche: “Mi sembra un incubo, ripeto nessuno ce l’ha con mister Fonseca. ma questa dirigenza ci deve delle spiegazioni, il tifoso, che è il cuore pulsante di una società, vuole capire quando sarà il momento del salto di qualità”, oppure: “Sono curioso di capire se Fonseca arriva a inizio campionato o viene cacciato già nelle amichevoli” e infine: “Furlani deve sperare che Pioli trovi squadra, se no a novembre gli tocca pagare tre allenatori visto che dovrà già esonerare Fonseca e addio scudetto del bilancio”.