Il Milan ospita il Lecce in occasione della 31a giornata di Serie A. Si gioca domani (sabato 6 gennaio) alle 15:00, poi sarà testa al derby di Europa League con la Roma. Ma Stefano Pioli preferisce concentrarsi solo sul campionato, anche perché c’è un obiettivo ben preciso da raggiungere.

Milan-Lecce, obiettivo quinta vittoria di fila per Pioli Milan, la formazione anti-Lecce e il derby di coppa con la Roma Leao: per Florenzi è un mix tra Neymar e Mbappé. Cosa ne pensa Pioli

Milan-Lecce, obiettivo quinta vittoria di fila per Pioli

I rossoneri arrivano all’appuntamento col Lecce col vento in poppa e con un obiettivo ben preciso. “Non siamo mai riusciti a vincere cinque gare consecutive in campionato – ha detto Pioli nella conferenza stampa della vigilia -. Vogliamo sfruttare l’occasione contro un’avversaria che non ha ancora subito gol col nuovo allenatore. Arriviamo nel periodo più importante della stagione in buone condizioni mentali e del livello nel nostro gioco”.

Milan, la formazione anti-Lecce e il derby di coppa con la Roma

Pioli assicura che le sue scelte non saranno influenzate dall’imminente derby di Europa League con la Roma. “La concentrazione è solo sulla partita di domani. Se ci saranno dei cambi, saranno legati a situazioni che ho visto durante la settimana o perché un giocatore ha avuto qualche problema, ma non perché pensiamo alla Roma – afferma l’allenatore emiliano -. Fino a giovedì avremo tutto il tempo per recuperare le energie. Vogliamo dare continuità al nostro gioco, per cui schiererò la formazione migliore per la partita di domani”. Mancheranno lo squalificato Loftus-Cheek (“Bennacer è un’opzione per sostituirlo”) e Thiaw, che “ha un’infiammazione che gli crea un po’ di problemi. A livello precauzionale non sarà convocato domani, ma con la grande speranza che possa esserci in coppa”.

Leao: per Florenzi è un mix tra Neymar e Mbappé. Cosa ne pensa Pioli

In questa fase della stagione Rafa Leao sta sprigionando tutto il suo talento, tanto da indurre Florenzi a paragonarlo a un mix tra Mbappé e Neymar. Ecco cosa ne pensa Pioli: “Florenzi è sempre così: punta sempre molto in alto. Ho parlato anche ieri con Rafa: arriviamo al momento più importante in condizioni eccellenti dal punto di vista tecnico, tattico, mentale e fisco. Deve continuare così e può assolutamente ancora crescere”. Su Chukwueze: “I dati delle ultime tre partite sono anche superiori a quelli che aveva col Villarreal. Sta bene di testa e di gambe: deve continuare così”.