Il Napoli del futuro potrebbe ripartire non da uno, ma da due nomi che hanno fatto grande l’Atalanta negli ultimi anni: secondo la stampa inglese, il Manchester United è pronto a inserire l’ex nerazzurro Rasmus Hojlund nella trattativa per Victor Osimhen. Il danese ritroverebbe così in azzurro Gian Piero Gasperini, ad oggi in pole position per la panchina partenopea.

Napoli, il Manchester United pensa allo scambio Osimhen-Hojlund Napoli: Hojlund non ha convinto lo United Gasperini e Hojlund insieme al Napoli

Napoli, il Manchester United pensa allo scambio Osimhen-Hojlund

Nel Manchester United di oggi tutto può accadere, anche che un attaccante pagato praticamente 85 milioni di euro la scorsa estate – e comunque autore di una stagione positiva – possa essere inserito nella trattativa per acquistare un altro centravanti. A formulare l’ipotesi è il Manchester Evening News, testata della città britannica secondo cui i Red Devils vogliono a tutti i costi ingaggiare Victor Osimhen, in uscita dal Napoli. E per arrivarci, sono pronti a sacrificare Rasmus Hojlund, arrivato la scorsa estate in Premier League dall’Atalanta per poco meno di 75 milioni di euro più altri 10 di bonus.

Napoli: Hojlund non ha convinto lo United

Secondo la stampa inglese, infatti, nonostante sia stato tra le poche note positive della stagione dello United Hojlund sarebbe giudicato troppo acerbo dal tecnico Ten Hag e dai dirigenti dei Red Devils, a caccia di un vero top player per riportare lo United in alto. Quel top player sarebbe stato individuato in Victor Osimhen, il centravanti che ha condotto il Napoli allo scudetto e che, nonostante gli infortuni, quest’anno ha tenuto una media-gol impressionante in serie A.

Gasperini e Hojlund insieme al Napoli

Il primo anno di Hojlund in Premier League è stato comunque tutt’altro che negativo, considerando l’età dell’attaccante (21 anni) e le difficoltà croniche dello United. Il danese ha segnato 10 gol in campionato, a cui vanno aggiunti un gol in FA Cup e ben 5 reti in 6 gare di Champions League, che non sono servite però a portare lo United più su dell’ultimo posto del girone A. Con l’eventuale trasferimento al Napoli, Hojlund potrebbe ritrovare il tecnico che l’ha lanciato in serie A, Gian Piero Gasperini, attualmente in cima alle preferenze di Aurelio De Laurentiis come tecnico degli azzurri nella prossima stagione: il Napoli del futuro, dunque, potrebbe davvero assomigliare all’Atalanta di un anno fa.