Fama, popolarità, copertine sui giornali ma anche tanti, tanti soldi. L’ascesa di Jannik Sinner, da oggi ufficialmente n.2 al mondo nel ranking Atp, si traduce anche in guadagni esponenziali. Il trionfo al Miami Open, secondo Masters 1000 in carriera, consente all’azzurro di entrare ancor di più nel gotha dei paperoni della racchetta.

Sinner ha guadagnato in carriera 21 milioni e 200 mila dollari I guadagni a Miami turno per turno Sinner ha superato Ivanisevic ed Edberg, Djokovic il paperone n.1

Sinner ha guadagnato in carriera 21 milioni e 200 mila dollari

I guadagni del Masters 1000 americano sono infatti elevati, con un prize money totale del valore di 8 milioni e 262mila 126 euro. Il trionfo in semifinale contro Medvedev gli aveva già assicurato 250mila dollari, che vanno ad aggiungersi ai premi già vinti lungo tutto questo percorso dove ha già accumulato 585mila dollari (540mila euro). La vittoria in finale gli garantisce oltre 1 milione di euro di premio complessivo. Ecco tutti i premi, turno per turno, previsti per i giocatori a Miami.

I guadagni a Miami turno per turno

Primo turno – Prize Money: 21.463 euro. Punti ATP: 10
Secondo turno – Prize Money: 31.848 euro. Punti ATP: 30
Terzo turno – Prize Money 54.557 euro. Punti ATP 50
Ottavi – Prize Money: 93.237 euro. Punti ATP 100
Quarti di finale – Prize Money: 170.781 euro Punti ATP: 200
Semifinale – Prize Money: 300.021 euro. Punti ATP: 400
Finale – Prize Money: 540.039 euro. Punti ATP: 650
Campione – Prize Money: 1.015.458 euro . Punti ATP: 1000

Con questa somma Jannik Sinner si è avvicinato a una leggenda come Ivan Lendl come prize money. Il ricchissimo 1000 americano ha portato il totale dei premi guadagnati in carriera dall’altoatesino a quasi 21 milioni e 200 mila dollari (Lendl è a 21.262.417).

Sinner ha superato Ivanisevic ed Edberg, Djokovic il paperone n.1

Sinner, in un colpo solo, ha scavalcato gente come Hewitt, Roddick, Ivanisevic e Edberg, oltre a Gasquet e Raonic. Jannik è già il 26° giocatore della storia per guadagni. In testa c’è il solito Novak Djokovic in grado di vincere 24 Slam, che ha guadagnato 181.658.118 dollari e potrebbe superare la soglia dei 200 milioni di dollari già entro la fine del 2024, davanti a Nadal (134.659.704 dollari) Federer (130.594.339 dollari) e Murray (64.517.200 dollari).