Il tempo di metabolizzare la delusione per la sconfitta in semifinale a Montecarlo e Jannik Sinner già proietta lo sguardo sul futuro. Il tennista italiano, dopo un giorno di riposo, ha già ripreso gli allenamenti in vista dei prossimi appuntamenti per una lunga primavera sulla terra rossa che sarà la chiave di volta della sua stagione e della sua rincorsa nel ranking ATP.

Sinner dà l’appuntamento a Madrid Jannik nel club con Djokovic, Federer e Nadal Roma vuole Sinner in piazza del Popolo

Sinner dà l’appuntamento a Madrid

Il programma stagionale di Jannik Sinner era piuttosto chiaro ma ora arriva la conferma del prossimo step per il 22enne tennista italiano che sui social rivela la prossima tappa della sua stagione che sarà il Master 1000 di Madrid: “Andiamo avanti. Ci concentriamo su quello che verrò e non vedo l’ora di giocare a Madrid. Grazie a tutti per il supporto delle ultime settimana”.

[iol_placeholder type=”social_instagram” id=”C5yqE-mtV37″ max_width=”540px”/]

Jannik nel club con Djokovic, Federer e Nadal

C’è ancora tanta delusione tra i tifosi di Jannik Sinner. La semifinale, persa a Montecarlo anche per una decisione arbitrale sbagliata, ha lasciato tanto amaro in bocca. Ma il percorso fatto nel Principato segna un altro traguardo per il 22enne italiano che forse proprio le polemiche per la sua eliminazione hanno fatto passare in secondo piano. Quella sulla terra rossa di Montecarlo è stata la quarta semifinale nei quattro principali tornei che danno inizio alla stagione: Australian Open, Indian Wells, Miami e Montecarlo. Gli unici nella storia ad avere centrato tutte e quatto le semifinali in una stagione sono tre e portano i nomi di Novak Djokovic, Roger Federer e Rafael Nadal.

Roma vuole Sinner in piazza del Popolo

Se a Montecarlo Sinner ha vissuto un assaggio del supporto dei tifosi italiani, a Roma Jannik si deve preparare a ricevere una super accoglienza. I biglietti per gli Internazionali d’Italia sono andati sold out per quanto riguarda la finale e fino a questo momento i numeri per gli organizzatori sono da capogiro. Il torneo che prenderà il via il 6 maggio si aprirà anche alla città dove a piazza del Popolo sarà allestito un campo in terra rossa per l’iniziativa Tennis In Piazza. Saranno giocate delle gare di prequalificazioni per il Masters 1000 italiano e anche un match di esibizione che potrebbe vedere in campo uno tra Sinner e Matteo Berrettini.

Ranking ATP: la classifica di Sinner e degli altri italiani